Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante cookie policy.

Se non c'è più Dio, l'uomo viene distrutto. Non si fa altro che cercare di drogarlo in modo che l'uomo con questo non debba mai ripiegarsi sopra di sé e riflettere sul proprio destino; se egli non è amato, tutta la vita non ha più senso e l'uomo non ha più valore. Allora non solo la vita dell'uomo, ma anche l'avventura umana quaggiù perde ogni significato, ogni senso e non rimane che l'assurdo: non rimane che il vuoto.

Ritiro a Brescia, 22 dicembre 1978